installazione impianti

installazione impianti palermo

installazione impianti a palermo

palermo installazione impianti

manutenzione impianti

manutenzione impianti palermo

manutenzione impianti a palermo

palermo manutenzione impianti

impianti fotovoltaici

impianti fotovoltaici palermo

impianti fotovoltaici a palermo

palermo impianti fotovoltaici

installazione impianti fotovoltaici

installazione impianti fotovoltaici palermo

installazione impianti fotovoltaici a palermo

palermo installazione impianti fotovoltaici

climatizzazione palermo

climatizzazione a palermo

palermo climatizzazione

preventivo impianti

preventivo impianti palermo

infissi termici palermo

infissi termici a palermo

palermo infissi termici

vernengo

vernengo impianti

vernengo impianti palermo

palermo vernengo impianti

Fondo Chiusa Grande 9/d - Palermo (PA)

091 688 8847

info@vernengoservizi.it

mini eolico

mini eolico palermo

mini eolico a palermo

palermo mini eolico

illuminazione LED

illuminazione LED palermo

illuminazione LED a palermo

palermo illuminazione LED

illuminazione a LED

illuminazione a LED palermo

illuminazione a LED a palermo

palermo illuminazione a LED

LED

LED palermo

LED a palermo

palermo LED

climatizzatori

climatizzatori palermo

climatizzatori a palermo

palermo climatizzatori

solare termico

solare termico palermo

solare termico a palermo

palermo solare termico

pavimento radiante

pavimento radiante palermo

pavimento radiante a palermo

palermo pavimento radiante

caldaie ibride

caldaie ibride palermo

caldaie ibride a palermo

palermo caldaie ibride

caldaie a pellet

caldaie a pellet palermo

caldaie a pellet a palermo

palermo caldaie a pellet

solare termodinamico

solare termodinamico palermo

solare termodinamico a palermo

palermo solare termodinamico

coibentazione

coibentazione palermo

coibentazione a palermo

palermo coibentazione

impianti tecnologici

impianti tecnologici palermo

impianti tecnologici a palermo

palermo impianti tecnologici

Vernengo Servizi S.R.L.

progettazione e installazione di impianti solari

progettazione e installazione di impianti solari palermo

progettazione e installazione di impianti solari a palermo

palermo progettazione e installazione di impianti solari

installazione di impianti solari

installazione di impianti solari palermo

installazione di impianti solari a palermo

palermo installazione di impianti solari

acqua calda

acqua calda palermo

acqua calda a palermo

palermo acqua calda

energia elettrica

energia elettrica palermo

energia elettrica a palermo

palermo energia elettrica

classe energetica

Checkup Energetico

Checkup Energetico palermo

certificazione energetica

certificazione energetica palermo

Contabilizzazione del Calore

Elettricista - tecnico

Condomini, dal 2017 obbligatoria la contabilizzazione del calore

A partire dal 31 dicembre 2016,I condomini saranno obbligati ad installare dispositivi specifici per la termoregolazione e la contabilizzazione del calore. A prevederlo è il testo del decreto di recepimento della direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, approvata in settimana dal Consiglio dei ministri.

Nel merito, il testo del decreto prevede a carico dei condomini la cui fornitura energetica proviene da una rete di teleriscaldamento l’obbligo dell’installazione di questi dispositivi che, collegati ad apposite centraline di rilevamento, registrano e contabilizzano i consumi dei singoli palazzi.

Anche le centrali termiche a servizio dei super condomini dovranno rispettare la disposizione di legge contenuta nel decreto dell’efficienza energetica, a patto che ci sia una centrale termica che serva i diversi edifici che compongono la struttura condominiale.

Adottare la “Contabilizzazione del calore” significa poter gestire autonomamente l’impianto di riscaldamento del proprio appartamento pagando soltanto in base all’effettivo uso.

Ma a prescindere da queste considerazioni, non deve sfuggire un altro elemento fondamentale: l’adeguamento ai dettami del d.lgs. n. 102/2014 è già divenuto obbligatorio dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, avvenuta nel luglio 2014, anche se le sanzioni per chi non ottemperasse sono sospese fino al 31 dicembre 2016:

E’ soggetto ad una sanzione amministrativa da € 500 a € 2500 il condominio alimentato dal teleriscaldamento o dal tele raffreddamento o da sistemi comuni di riscaldamento o raffreddamento che non ripartisce le spese in conformità alle disposizioni di cui all’articolo 9 comma 5 lettera d) del suddetto decreto.

E’ ormai noto come quest’esigenza di autonomia nel riscaldamento delle nostre case debba confrontarsi con l’esistenza di impianti per lo più a distribuzione centralizzata. Da sempre, gli impianti di riscaldamento centralizzati sono fonte di continue discussioni nelle assemblee condominiali. I condomini hanno esigenze differenti l’uno dall’altro e la spesa complessiva viene ripartita fra le varie unità immobiliari sulla base dei millesimi, non tenendo conto di quanto realmente ciascun condomino utilizzi il riscaldamento (non vogliono pagare). Questi, sono criteri del tutto empirici ed obsoleti totalmente estranei all’effettivo consumo dei singoli appartamenti. Tale modo di gestire il riscaldamento appare quindi irrazionale ed antieconomico. Difficilmente infatti il singolo utente adotta comportamenti finalizzati al risparmio energetico: con una ripartizione dei costi basata esclusivamente sui millesimi di proprietà i benefici derivanti da tale azioni vengono distribuiti in modo indifferenziato fra tutti gli utenti.

Obbligatorio…Si

Ma vantaggioso perché:

  1. Si utilizza il vecchio impianto centralizzato (purché sia in regola), con l’aggiunta degli apparecchi necessari alla contabilizzazione: la spesa è molto inferiorealla trasformazione in impianti autonomi.
  2. Non è necessario rompere muri e pavimenti; si evita di dover costruire, per ciascuna caldaietta, camini e canne fumarie sopra il colmo del tetto per lo scarico dei fumi, oltre a nuove tubature per il trasporto dell’acqua calda e del gas.
  3. Se la caldaia centralizzata è a gasolio, o ad altro combustibile, non è necessario convertire l’impianto a metano (cosa necessaria invece per le caldaiette singole).
  4. L’impianto centralizzato è più sicuro: in un condominio con tanti impianti singoli basta che un solo proprietario trascuri le norme di sicurezza, per creare pericoli per tutti.
  5. La manutenzione di una caldaia unica, anziché di tante singole, è più facile e le relative spese, divise tra tutti, sono meno costose.
  6. Il risparmio di combustibileavvantaggia anche chi sta sempre in casa, non solo chi vi passa poche ore al giorno.
  7. L’impianto centralizzato con contabilizzazione del calore non ha alcuna limitazione negli orari di accensione. Queste ragioni rendono conveniente il mantenimento dell’impianto condominiale centralizzato, installando un sistema di contabilizzazione del calore e applicando la ripartizione delle spese.

Realizziamo impianti di Contabilizzazione del Calore sicuri e funzionali, in linea con le più severe norme in materia di sicurezza, restando a vostra disposizione anche con un attento servizio di assistenza post vendita.

I Vantaggi della Contabilizzazione

Maggiore comfort degli utenti

In ogni unità immobiliare l’utente ha la possibilità di regolare la temperatura secondo le proprie preferenze e secondo i propri orari, ponendo fine alle eterne discussioni condominiali sulla regolazione della caldaia.

Maggiore equità nella suddivisione delle spese

Ogni utente paga una quota della bolletta per quello che consuma, proprio come nella gestione di un riscaldamento autonomo; a compensazione dei costi comuni e del calore ceduto alle parti comuni dell’impianto è poi prevista una quota “fissa” calcolata in base ai millesimi o m³ dell’appartamento

Risparmio economico globale

Con un impianto di contabilizzazione del calore e termoregolazione il condominio realizza un risparmio medio annuale sul combustibile utilizzato dalla caldaia compreso tra il 10% e il 30% rispetto alla situazione anteriore all’installazione

Tutela dell’ambiente

Chi è particolarmente sensibile alle attualissime tematiche per la difesa dell’ambiente e per il risparmio energetico, non potrà che apprezzare i vantaggi della contabilizzazione del calore, visti gli ingenti risparmi indotti sull’uso di combustibili fossili e la conseguente diminuzione di emissione di sostanze nocive nell’aria. Per rendersi conto della potenzialità del sistema, si consideri che è stato stimato che per una famiglia media il risparmio energetico indotto dalla contabilizzazione del calore è pari a 70 volte quello che deriva dall’uso di una lavatrice di classe energetica A rispetto ad un’altra di classe energetica C.

Rivalutazione dell’immobile

E’ bene ricordare anche che la classe energetica dell’edificio può rivalutarsi a seguito dell’installazione di valvole e ripartitori, facendo quindi crescere il valore dell’immobile

Consulente Vernengo

Richiedi la visita gratuita e senza impegno di un nostro consulente, ti assisterà e consiglierà nella scelta della configurazione dell’impianto di Contabilizzazione del Calore più adatta alla tua casa.

Richiedi Consulenza
consulenti_sunservice5

Richiedi il tuo
preventivo gratuito

Richiedi senza impegno il tuo preventivo gratuito per la realizzazione del tuo nuovo impianto di Contabilizzazione del Calore.
Entra tra i 1.256 clienti che già hanno scelto Vernengo per risparmiare a casa o per la propria azienda.

Richiedi Preventivo